Il presidente della Fed Powel ribadisce “inflazione temporanea” i mercati esultano.

OrsoeToro > News > Il presidente della Fed Powel ribadisce “inflazione temporanea” i mercati esultano.
Il presidente della Fed Powel ribadisce “inflazione temporanea” i mercati esultano.

Il presidente della Fed Powel ribadisce “inflazione temporanea” i mercati esultano.

di Marco Bernasconi

A Wall Street si dice:

“In matematica 2+2 fa sempre 4. Nel trading con orsoetoro di Marco Bernasconi fa spesso 4”

Marco Bernasconi

Nell’ultima sessione a Wall Street, l’SP 500 è salito del +0,51%. Nel momento in cui scrivo questa analisi i futures statunitensi sono positivi: Nasdaq +0,33%, per l’S&P 500 +0,27% e per il Dow Jones +0,36% circa.

Perché il mercato ha chiuso positivo nell’ultima sessione a Wall Street?

  • Il Nasdaq 100 che ha raggiunto un nuovo record storico. Le azioni sono salite grazie a dati economici statunitensi migliori del previsto insieme a commenti “dovish” favorevoli sull’inflazione da parte dei funzionari della Fed.
  • L Brands è cresciuta di oltre il +5% ieri. Maggior rialzo nell’S&P 500. Le banche d’affari MKM Partners ed Evercore ISI hanno affermato che lo spin-off della sua catena Victoria Secret creerebbe valore per gli azionisti.
  • Nvidia ha guadagnato oltre il +2%.  Raymond James ha aumentato il suo obiettivo di prezzo del titolo a $ 900 da $ 750, affermando che “l’azienda è la migliore posizionata per la crescita a lungo termine”.
  • Sally Beauty Holdings ha guadagnato oltre il +13%. Le banche d’affari Cowen e Oppenheimer hanno entrambe aggiornato il titolo per sovraperformare rispetto alla performance di mercato.
  • Splunk  ha chiuso martedì di oltre +11%. Maggior rialzo nel Nasdaq 100 dopo che la società di private equity Silver Lake ha dichiarato che avrebbe investito $ 1 miliardo nella società per aiutare a espandere la propria attività.
  • I dati macroeconomici statunitensi ieri hanno spinto le azioni.
  • Le vendite di case esistenti di maggio negli Stati Uniti sono diminuite del -0,9% m/ma 5,80 milioni, più delle aspettative di 5,73 milioni.
  • L’indice delle condizioni attuali del sondaggio manifatturiero della Fed di giugno Richmond è aumentato di +4 a un massimo di 8 mesi di 22, più forte delle aspettative di invariato a 18.
  • I commenti della Fed favorevoli all’inflazione sono stati ulteriore motivo di rialzo per le azioni.
  • Il presidente della Fed Powell ha affermato che la Fed non alzerà i tassi di interesse preventivamente. Ha detto che vede il recente aumento dell’inflazione come transitorio e che la Fed non adeguerà la politica in base a ciò che vede come un problema temporaneo. Inoltre, il presidente della Fed di New York Williams ha affermato che il recente forte aumento dell’inflazione sarebbe “temporaneo” e che l’inflazione dovrebbe tornare l’anno prossimo a circa il 2%.

Cosa invece non ha aiutato il mercato nell’ultima sessione?

  • Gli operatori delle compagnie di crociera hannp perso ieri dopo che Bloomberg Intelligence ha previsto che l’Ebitda della società potrebbe non diventare positivo per Royal Caribbean Cruises fino al quarto trimestre di quest’anno e fino al primo trimestre del 2022 per Carnival.
  • Carnival ha chiuso in calo di oltre -2%.
  • Royal Caribbean Cruises Ltd e Norwegian Cruise Line Holdings hanno chiuso in calo di oltre il -1%.

Il mercato azionario sta avendo il sostegno dell’ottimismo secondo cui un ritmo più rapido delle vaccinazioni in tutto il mondo contro il Covid porterà a un allentamento delle restrizioni e continueranno a stimolare l’attività economica.

  • La media di 7 giorni delle nuove infezioni da Covid negli Stati Uniti venerdì è scesa al minimo di 15 mesi a 11.412. A livello globale, le infezioni da Covid sono ora pari a 179 milioni, con morti che superano i 3.890.000.

La mia opinione ed il mio punto sul mercato oggi:

Anche i mercati azionari asiatici hanno seguito Wall Street questa notte. Il definitivo “game changer” è stato il presidente della Federal Reserve che ha affermato che un picco di inflazione negli Stati Uniti è probabilmente temporaneo.

Adesso gli animi si sono calmati. È bello e più credere a profezie positive e i mercati ci vogliono credere ovviamente.

Adesso i timori che i banchieri centrali potrebbero sentire la pressione di ritirare gli stimoli economici sembrano allontanarsi, durerà?

Ieri l’indice di riferimento di Wall Street, l’S&P 500 è salito dello 0,51% avvicinandosi al massimo storico della scorsa settimana.

La dichiarazione del presidente della Fed Jerome Powell è stata “l’inflazione è soprattutto in aree che soffrono di carenze di approvvigionamento”.

Ha detto che l’inflazione che ha raggiunto il 5% rispetto ad un anno prima a maggio è probabile che si plachi con la ripresa dell’attività economica.

Io vedo che la Fed ha messo insieme un bel “teatrino” un giorno uno o due membri dicono qualcosa di negativo e poco dopo il presidente Powell butta acqua sul fuoco.

Il teatrino sta funzionando, e gli investitori seguono il pifferaio magico come i topolini nella fiaba dei fratelli Grimm, speriamo che  non finisca nella maniera che tutti conosciamo.

Powell “ha affermato una posizione politica più equilibrata rispetto alla recente retorica hawkish della Fed”, e ha riconosciuto che i prezzi delle auto usate, dei biglietti aerei e di alcuni altri beni erano più alti di quanto previsto dalla Fed, ma ha detto che gli aumenti sarebbero stati temporanei.

“I dati in arrivo sono molto coerenti con la visione che questi sono fattori che svaniranno nel tempo”, ha detto Powell.

Ricordiamocelo!

Qualche volta ascolto commenti nei quali i trader mi dicono che preferiscono stare fuori dal mercato perché prevedono un imminente ribasso. Mi è successo diverse volte nelle ultime settimane di udire questi commenti. Questa strategia non ha pagato e coloro che hanno preferito uscire e guardare da fuori adesso non sanno cosa fare. I mercati non si affrontano così, è proprio durante la volatilità del mercato il momento in cui deve avvenire la ricostruzione del portafoglio, e che è fondamentale non sbagliare timing e comprare i titoli giusti.

La volatilità permette ai portafogli preparati di tornare liquidi ed utilizzare questa liquidità per acquistare i titoli giusti, nel momento giusto, a prezzi notevolmente più bassi.

Il trading finanziario consiste esattamente in questo.

Per verificare la qualità del mio lavoro vi consiglio di visitare la mia pagina statistiche.

I livelli dei 3 maggiori indici americani dopo l’ultima sessione di borsa sono:

  • L’S&P 500 è salito di 21,63 punti a 4.246,43 per un +0,51%. L’indice ha raggiunto il massimo storico il 14 giugno.
  • Il Dow Jones è salito di 68,61 punti a 33.945,59 per un +0,20%. L’indice ha raggiunto il massimo storico il 7 maggio.
  • Il Nasdaq ha guadagnato 111,79 punti, o +0,79%, a 14.253,27. Nuovo massimo storico.

L’indice Russell 2000 rappresentativo delle small-cap ha guadagnato il +0,31%, adesso vale 2.299,40.

Il rendimento del Treasury a 10 anni, che influenza direttamente i tassi di interesse sui mutui e altri prestiti al consumo, ha chiuso a 1,485% dall’1,490% del giorno precedente.

Il valore dell’oro dal minimo di marzo di 1680$ dollari l’oncia ha guadagnato 102$ ed adesso si attesta sui $1782 dollari.

Il prezzo del greggio americano è salito di 32 centesimi chiudendo a 73,17 dollari al barile.

L’indice di volatilità VIX S&P 500 ha chiuso a 15,76 molto vicino al minimo di 15,04 nuovo minimo degli ultimi quattro anni.

Contattaci








    Abbonandosi ai servizi Lei conferma di essere a conoscenza che, orsoetoro.com è un media di informazione online e non un servizio di consulenza finanziario personalizzato per Lei o per altri singoli soggetti.

    Le comunicazioni di orsoetoro.com, sia all’interno del website che inviate tramite messaggistica e/o e-mails, sono dunque da ritenersi non personalizzate per Lei o per altri singoli soggetti, ma pensate, scritte ed inviate ad un pubblico indistinto.

    Orsoetoro.com non è, e non opera quindi, come consulente finanziario e nessun messaggio o comunicazione che Le arriverà deve essere intesa come stimolo all’investimento e/o consulenza finanziaria. L’esecuzione eventuali di investimenti, che Lei dovesse porre in essere dovranno, pertanto, essere fatti sotto la supervisione di un professionista di Sua fiducia iscritto all’apposito Albo, e saranno quindi a suo completo rischio, non assumendo Orso e Toro alcuna responsabilità al riguardo.

    L’operatività descritta, che riceverà tramite messaggi Telegram, Whatsapp, YouTube video o qualunque altro mezzo o accesso ad un’area riservata del sito, è proposta in maniera teorica e a scopo divulgativo circa il funzionamento dei mercati finanziari.
    Le comunicazioni divulgative riguarderanno:

    • Tecniche e strategie.
    • Controllo dell’emotività decisionale.
    • Piano di disciplina.
    • Piano di riduzione del rischio.
    • Trailing stop (Stop in movimento ) e targeting (obiettivi).

    Aderendo, Lei conferma di essere a conoscenza che l’abbonamento alla messaggistica di “orsoetoro.com” non costituisce in alcun modo raccomandazione di comprare o vendere un titolo o asset finanziario.

    La Sua eventuale decisione di effettuare o meno un acquisto di un titolo o asset finanziario deve essere basata sulla vostra personale responsabilità e su una attività di investigazione e di approfondimento di dati e di informazioni relative all’oggetto di una trattativa. Il fine della nostra attività è quello di aiutare a comprendere, in via generale, la convenienza di un affare e di identificarne i rischi e i problemi connessi.

    L’intento di orsoetoro.com è quindi esclusivamente divulgativo e non costituisce stimolo all’investimento e/o consulenza finanziaria.
    Pagando la quota di abbonamento Lei conferma la comprensione della dichiarazione di esclusione di responsabilità di orsoetoro.com per qualunque azione dovesse mettere in essere dopo avere letto, analisi, articoli, grafici, tabelle e qualunque altra forma di comunicazione pubblica o privata proveniente dal medesimo orsoetoro.com.

    Get In Touch

    Latest Posts